Prodotti tipici della Romagna

Nell'entroterra romagnolo, sulle colline di Rimini e di Forlì Cesena,  ci sono numerose località quasi sempre risalenti al medioevo, che conservano i valori e le tradizioni di una volta, infatti si possono ancora trovare artigiani che producono i prodotti tipici di queste zone, dall' Olio DOP di Brisighella al Raviggiolo, un caratteristico formaggio fresco a pasta bianca ottenuto dalla cagliatura del latte vaccino, a Sogliano al Rubicone si produce il formaggio di Fossa fin dai tempi dei Malatesta. Lo Squacquerone DOP di Romagna fresco e cremoso ideale per farcire le Piadine viene prodotto dalle latterie e dai grandi gruppi alimentari italiani bolognesi. Ci sono poi lo Scalogno e la Pesca Nettarina tra i prodotti IGP tipici della Romagna; risalendo ancora più indietro nella storia della gastronomia romagnola, troviamo Saba e Savor che sono prodotti tipici contadini.

Prodotti della tradizione romagnola


Commenti