Castelli e Rocche da vedere in Romagna - Italia


Alla scoperta dei borghi medievali della Romagna, quando l'antica storia di ieri ancora oggi affascina con le sue possenti fortezze da guerra. Il viaggio inizia dalle colline di Rimini passando per Forlì Cesena fino ad attraversare la provincia della Ravenna Bizzantina, le rocche e i castelli da visitare non mancano grazie ai Malatesta e ai Veneziani che hanno saputo costruire decine di fortificazioni nei punti più strategici della Romagna.
Rocca di Brisighella
Gli interventi di recupero dei comuni, eseguiti nei loro rispettivi castelli, hanno permesso di valorizzare questi colossi dell'ingegneria militare del medioevo, così da permettere nella quasi totalità delle fortezze dislocate sul territorio romagnolo, di essere ammirate anche all'interno. Spesso la visita di un castello si spinge fino a sotterranei, prigioni, armerie e zone di tortura dei prigionieri, altre rocche invece accolgono i turisti nei loro torrioni e in stanze arredate con mobili dell'epoca, infine alcune fortezze offrono la possibilità di ammirare la riviera Adriatica dall'alto di terrazze e camminamenti di ronda costruiti sulle cinte murarie.

Commenti