Razze autoctone animali della Romagna

La Romagna è da sempre una zona che vanta una fiorente agricoltura grazie alle caratteristiche del territorio e al duro lavoro dei contadini, che contavano sull'aiuto dei propri animali da allevamento i quali negli anni si sono rafforzati nelle loro caratteristiche produttive e nell'aspetto. Ma quando una razza si può davvero definire autoctona?  Una razza si dice autoctono del territorio romagnolo quando questa si è sviluppata, o si è naturalmente adattata in Emilia Romagna. Di seguito sono raccolti i più importanti animali autoctoni, come la famosa razza suina Mora romagnola con la quale si producono salumi di pregio.

Commenti