Orchestra Mirko Casadei, la Biografia

Mirko Casadei

Mirko è pronipote di Secondo Casadei e figlio di, Raoul CasadeiFin da giovanissimo collabora con il padre, prima come animatore sulla “La Nave del Sole” e in seguito come impresario per gli spettacoli dell'Orchestra Casadei.
Mirko Casadei
Nel 2000 Mirko Casadei diventa il leader dell'orchestra di Roul Casadei e cambia nome alla formazione che diventa "Mirko Casadei Beach Band", decide di proporre nuove versioni dei brani classici del liscio romagnolo arrangiandoli e rinnovando l'organico dell'orchestra.  Mirko Casadei e i suoi musicisti vogliono rivisitare i successi della musica folcloristica romagnola, creando arrangiamenti e ritmica più elaborati, unendo le radici della musica da ballo romagnola alle sonorità del pop e latino.  Fin dal suo esordio Mirko canta e suona uno stile musicale ricco di contaminazioni, divertente, leggero e soprattutto ballabile come il liscio latino.
Musica in festa: Mirko Casadei
Nel corso della sua carriera artistica Mirko vanta collaborazioni importanti: Kid Creole and The Coconuts, mito degli anni 80, trasforma la sua “Doccia Fredda” in “Cold Shower”; il gitano Mario Reyes - Gipsy King Family canta con lui “Poesia y Melodia”; con Dado, comico di Zelig, interpreta “Quanti amici su Facebook”; mentre dall'amicizia con Bengi del gruppo Ridillo, nascono diversi brani del disco “Do You Remambo?”. Organizzato dallo staff di Casadei per celebrare il debutto di Miko, Gloria Gaynor a cantato Romagna Mia  alla manifestazione Balamondo. In seguito alcuni tra i musicisti più conosciuti andranno a formare l'Orchestra Grande Evento.

Commenti