Il vino dolce Mastlaz di Montegelli

Il nome Mastlaz significa mastello in dialetto romagnolo, in realtà è un dolcissimo vino Settembrino che in località Montegelli (Rimini) viene preparato in occasione della festa della Madonna del Rosario, Sagra de Savor. Questa particolare specialità romagnola, viene preparata nel periodo di Settembre per la sagra di Montegelli dove il vino viene offerto gratuitamente. Anticamente nel 1573 si brindava alla vittoria della flotta cristiana sui Turchi a Lepanto.
Vino Mastlaz di Montegelli
Il mastlaz si prepara utilizzando la prima uva matura di Settembre, viene spremuta in un mastello che in dialetto romagnolo si chiama Mastlaz da cui deriva il nome del succo d'uva ( Mastlaz ) Il Mastlaz si beve quando ancora la fermentazione non è del tutto avvenuta, così da ottenere un succo di vino molto dolce e dal profumo gradevolissimo. I contadini romagnoli della zona, assaggiano il Mastlaz con competente interesse perché ne traggono preziose indicazioni sulla qualità dei vini che si andranno a vendemmiare.

Commenti