Casa delle Farfalle di Cervia

Il parco Casa delle Farfalle è nato nel 2002 grazie all’intervento dell’Amministrazione Comunale di Cervia, della Provincia di Ravenna e dell’Assessorato al Turismo della Regione Emilia-Romagna.
Farfalla
Il parco tematico dedicato alle Farfalle, si trova all'interno della pineta di Cervia. La Casa delle Farfalle ospita ogni giorno il volo colorato di centinaia di bellissime farfalle amazzoniche, africane e indoaustraliane.

La Casa delle Farfalle

Una serra riscaldata di 800 metri quadrati che contiene centinaia di farfalle vive, all'interno di un ambiente appositamente costruito
Farfalle
per essere consono alla vita delle farfalle e di decine di altre specie di uccelli ed insetti. Variopinte, di tutte le forme ed i colori presenti in natura, le farfalle provengono principalmente dal sud America e dall'Africa meridionale.

La Casa degli Insetti

Accanto alla serra, la struttura della Casa delle Farfalle di Cervia è completata da un secondo spazio di ulteriori 800 metri quadrati che ospita
Casa insetti
“La Casa degli Insetti”, una mostra didattica, i servizi ed un fornitissimo shop tematico. La Casa degli Insetti è un’area completamente dedicata al mondo degli invertebrati i tra i quali locuste, mantidi tropicali, millepiedi giganti, coleotteri e tanti altri stravaganti insetti dal mondo. Dal 2013 inoltre è presente nel giardino di Casa delle Farfalle & Co. la serra “Il Bruco”, che ospita diverse specie di farfalle italiane.
Casa degli insetti
Gli insetti sono un elemento fondamentale della biodiversità e della natura, e Casa delle Farfalle & Co permette non solo di godere dei colori di questi splendidi esemplari, ma anche di capire e di addentrarsi in questo mondo straordinario e spettacolare, nonchè di spettacolare importanza.
Il Parco educativo di Cervia è di proprietà Comunale, ed è stato realizzato col contributo della Regione Emilia Romagna. Lo gestisce Atlantide, la cooperativa cervese di studi e servizi ambientali, che sul tema delle farfalle e degli insetti in genere organizza da anni specifici itinerari di educazione ambientale in Romagna.
Importanti sono poi le novità proposte nel 2003: dal 1 marzo, data di apertura della struttura, gli ospiti della Casa delle Farfalle aumenteranno notevolmente. Arrivano infatti rane velenose dal sud America, molto belle, colorate e curiose; un acquario con pesci arceri, quelli che catturano gli insetti cacciandoli con getti d'acqua alti oltre un metro; il granchio di Halloween, dalle bellissime sfumature rosso violacee. Il sentiero interno alla serra è stato allungato ed allestito con ulteriori piante, tra cui varie specie di piante carnivore ed un nuovo sentiero chiamato "Via della dispensa" con piante esotiche tra cui caffè, vaniglia e the.

Commenti