Brasato al Sangiovese

Il brasato è una carne cotta molto lentamente con del vino, in questa ricetta con Sangiorgese di Romagna, la cottura prolungata a temperatura media, permette al nostro brasato di diventare più morbido e saporito. Anticamente la pentola dove si cuoceva il brasato, veniva circondata dalle braci e lasciata cuocere da un minimo di 2 ore fino a massimo di 7/8 ore in base alla grandezza del pezzo di carne.

Ingredienti per la ricetta

  • kg 1 di carne di manzo (ottimo il cappello del prete)
  • 1 bottiglia di buon Sangiovese
  • gr 100 di pancetta o lardo in 1 fetta sola
  • 1 costola di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 3 chiodi di garofano
  • pepe nero in grani
  • prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • farina q.b.
  • 4 cucchiai di olio e.v.o.
  • 1 noce di burro
  • sale preparato.

Preparazione del brasato al Sangiovese

Tagliate la pancetta o il lardo a listerelle abbastanza spesse e passatele nel sale preparato. Praticate con la punta di un coltello dei tagli abbastanza profondi nel pezzo di carne e metteteci le listerelle di pancetta salata. Legate con spago da cucina il pezzo di carne. 
Brasato al Sangiovese di Romagna
Tagliate grossolanamente le verdure e mettetele in una terrina con la carne, i chiodi di garofano, alcuni grani di pepe e tutto il vino. Coprite la terrina e conservate al fresco per tutta la notte. Scolate la carne dalla marinata, asciugatela con carta da cucina e infarinatela. Togliete dalla marinata i chiodi di garofano, i grani di pepe e filtrate il vino che metterete da parte al caldo. Mettete sul fuoco una casseruola con l'olio e il burro e quando è ben caldo unite il pezzo di carne e fatelo rosolare bene da tutte le parti.
Unite le verdure della marinata, salate poco, pepate e bagnate con un paio di mestoli di vino caldo. Coprite il tegame e fate cuocere pianissimo per non meno di 3 ore, mescolando ogni tanto e bagnando col vino caldo rimasto. Quando la carne sarà cotta, toglietela dal tegame e fatela raffreddare, poi affettatela. Frullate tutto il fondo di cottura con le verdure, rimettetelo nel tegame, scaldatelo, unite le fette di brasato e fate scaldare anche queste. Servite il Brasato al Sangiovese con purè di patate o con fette di polenta.

Commenti