Alfonsine


La casa natale di Vincenzo Monti

Ad Alfonsine nacque, nel 1754, il poeta Vincenzo Monti, che morì nel 1828. 
 La sua casa si trova in via Passetto; essa contiene numerosi cimeli, tra cui un busto opera dello scultore Cincinnato Baruzzi. La casa natale è stata trasformata anche in museo contadino.

Monumento alla Resistenza

Monumento alla Resistenza Alfonsine - Ravenna
Fu inaugurato nel 1973 per ricordare il grande tributo di vite umane dato da Alfonsine. Si trova in Piazza Garibaldi.

Il Museo della battaglia del Senio

Fu fondato nel 1981 ed ospita mostre fotografiche aventi per tema la sconda guerra mondiale in Romagna. Per visitare il museo e la casa natale di Vincenzo Monti occorre telefonare all'Ufficio Servizi Culturali del comune.

Aree protette di Alfonsine

Nei dintorni del paese vi sono tre aree protette di notevole interesse ambientale; una di esse ospita una zona umida d'acqua dolce, caratterizzata tra l'altro dalla presenza di aironi, folaghe, e tartarughe palustri. Vi si possono effettuare soltanto visite guidate telefonando all'Ufficio Sanità del comune.

La storia di Alfonsine

Nell'anno 1464 il duca di Ferrara Borso d'Este donò a Teofilo Calcagnini il territorio su cui sarebbe sorta Alfonsine. Il nome del paese deriva da Alfonso, figlio di Teofilo; egli bonificò parte del territorio, dando così il via alla nascita dei primi insediamenti. Alfonsine fu fatto comune nel 1814. Nell'800 il centro del paese sorgeva alla destra del fiume Senio; alla fine di quel secolo la stazione ferroviaria fu costruita, invece, alla sinistra del fiume. Alfonsine partecipò attivamente alle campagne garibaldine e risorgimentali,
Casa Vincenzo Monti
nonché alla settimana rossa nel 1914. Il paese rimase duramente provato dalla seconda guerra mondiale, anche perché venne a trovarsi sulla linea del fronte dal dicembre 1944 fino all'aprile 1945; fu liberato dal gruppo di combattimento Cremona. In seguito a tutto questo il comune di Alfonsine è decorato con medaglia d'argento al valor militare e medaglia d'argento al valor civile. Alla fine della guerra il panorama era disastroso, con circa il 70% delle abitazioni distrutto, compreso il vecchio centro,
Monumento Resistenza Alfonsine - storica
e con moltissime le vittime. Alfonsine venne così ricostruito alla sinistra del Senio dove, a partire dagli anni '70 si è sviluppato in modo notevole.
Ad oggi questa località è stata definita "Città della Pace"

WebCam live da Alfonsine

WebCam Alfonsine

Dove si trova Alfonsine ?

Altezza sul mare: m 3
Distanza da Ravenna: km 14 
Frazioni: Longastrino e Filo di Argenta


Cartina geografica di Alfonsine


Commenti